You are here: Home » News » Tutto quello che ti serve per il tuo trasloco.

Tutto quello che ti serve per il tuo trasloco.

  1. Usa le cassettine del fruttivendolo per la frutta e la verdura, in plastica o in legno, per trasportare le tue cose più pesanti, come per esempio i libri.
  2. Le borse in tessuto non tessuto o in nylon intrecciato sono perfette per le spese più pesanti, allora usale per i tuoi traslochi Roma. Puoi, per esempio, trasportare tutte le scorte di cibo che hai in frigo e in dispensa.
  3. Usa scatoloni di cartone triplo strato per il tuo trasloco. Invece di acquistarli, puoi domandare a un commerciante di fiducia se te ne cede alcuni, oppure li trovi al supermercato, dove molti li usano per riporre la spesa.
  4. Procurati anche lo scotch da pacchi che ti serve per montare gli scatoloni e poi per richiuderli in modo saldo.
  5. Le etichette ti servono per classificare gli scatoloni. Acquista quelle più grandi che trovi.
  6. Munisciti di un pennarello a punta grossa indelebile per scrivere sulle etichette, specificando in che stanza va portata la scatola e che cosa contiene grosso modo.
  7. Il pluriball è un foglio di plastica con delle bollicine d’aria che serve per imballare gli oggetti più fragili. Lo puoi usare per imballare anche lo schermo del pc o della televisione.
  8. Carta di giornale. La carta del giornale è un’ottima alternativa low cost al pluriball. Usalo per avvolgere piatti, bicchieri, tazze, onde evitare che si rompano durante il trasloco.
  9. Utilizza le tue valigie ma anche i borsoni e i trolley per trasferire il tuo guardarono. Prendi dal cassetto gli indumenti piegati e mettili nelle valigie per evitare che si sporchino durante il viaggio.
  10. Sacchi in pvc. Usa i sacchi in pvc trasparente come fanno alla lavanderia a secco per trasportare i tuoi vestiti appesi nell’armadio. Prendi le grucce e inserisci i vestiti nei sacchi, così non dovrai rilavarli e stirarli dopo il trasloco. Ti basterà toglierli dall’involucro e metterli dentro l’armadio.

Per informazioni e prenotazioni, vai sul sito web www.cotroneotraslochi.roma.it .